Centro Polispecialistico Pacini

Un gruppo di lavoro unito e collaborativo

PRENOTA ORA!

Utilizza il form per inviarci la tua prenotazione
Ti contatteremo il prima possibile per la conferma

Prof. Verdoia Cesare

Branca specialistica

Medico Chirurgo Spec. In Fisiatria e Ortopedia

Fisiatria
Ambulatorio per l’Osteoporosi
Medicina Fisica e Riabilitazione ASL
Ortopedia e Traumatologia ASL

Riceve

Riceve su appuntamento il Mercoledì dalle 15.00 alle 19.30 e l'ultimo Giovedì del mese dalle 09.00 alle 12.30

Pubblicazioni

Contatti

Specialista in Ortopedia e Traumatologia:
Trattamento delle patologie a carico della colonna, arto inferiore (anca, ginocchio, caviglia e piede),arto superiore (spalla, gomito, polso e mano).
Trattamento delle malattie metaboliche dell’ osso, con particolare riferimento all’ osteoporosi e alle fratture da fragilita’.
Specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione:
Tecniche riabilitative chjnesiologiche attive, Trattamenti posturali e Terapie con mezzi fisici strumentali.

Principali campi di interesse

L’attivita’ di ricerca e’ svolta in campo ortopedico e traumatologico ed in campo riabilitativo. Si e’ occupato in campo traumatologico particolarmente delle fratture dell’anziano e dei problemi inerenti il momento riabilitativo. Ha compiuto studi sulle possibilita’ terapeutiche del Biofeedback in ortopedia. Dal 1975 si occupa con particolare attenzione allo studio del metabolismo osseo ed alle sue applicazioni pratiche nel campo della prevenzione. L’attivita’ di ricerca e’ svolta in collaborazione con la I Clinica Medica dell’Universita’ degli Studi di Milano e con il Prof. J. Duriez, Direttore dell’Istituto Calot, Berch Place Sur Mer, Francia. Ha studiato con protocolli nazionali, l’utilizzo clinico degli ergometri isocinetici in riferimento alla valutazione muscolare degli arti inferiori e della colonna. Ha partecipato alla messa a punto della metodica per lo studio, con test epicutanei (patch-test), circa le possibili reazioni immunitarie conseguenti alla dismissione di detriti protesici nel corpo umano. Ha partecipato allo studio sperimentale e alla realizzazione di una protesi anatomica d’anca. Ha altresi’ concorso allo studio sperimentale di impianti di bioceramica nelle articolazioni umane. Le pubblicazioni date alla stampa sono in numero di 207.

Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.