Centro Polispecialistico Pacini

Un gruppo di lavoro unito e collaborativo

PRENOTA ORA!

Utilizza il form per inviarci la tua prenotazione
Ti contatteremo il prima possibile per la conferma

Dott. Trovò Stefano

Branca specialistica

AMBULATORIO VULNOLOGICO E DEL PIEDE DIABETICO Medico-Infermieristico

Ambulatorio Vulnologico
Diabetologia - Cura del Piede Diabetico
Servizio infermieristico domiciliare

Riceve

Riceve su appuntamento il Lunedi, Mercoledi e Venerdi dalle 14.00 alle 19.00

Pubblicazioni

Contatti

Laurea in scienze infermieristiche 2005

Voto 110/110

Università Vita e Salute San Raffaele

Master in Vulnologia 2013 -2015

Voto 106/110

Master conseguito presso Università di Torino COREP

Contribuisco alla progettazione e all’applicazione di processi di formulazione e revisione di strumenti quali protocolli, procedure, linee guida;

Progetto e attuo ricerche in collaborazione con equipe multidisciplinare e/o collaborare alle sperimentazioni cliniche;

Progetto, conduco e valuto programmi di monitoraggio di eventi critici ed eventi sentinella, al fine di individuare le principali criticità all’interno delle unità operative nei diversi contesti di cura (domicilio, ospedale, strutture protette);

Fornisco agli studenti le conoscenze di anatomia e fisiopatologia che permetteranno l’esecuzione di interventi assistenziali clinico -riabilitativi di prevenzione e gestione delle lesioni cutanee;

Progetto un trattamento delle lesioni attraverso l’approccio multidisciplinare;

Attraverso il professionista dedicato aiuto a recuperare mediante ortesi e riabilitazione l’invalidità post -amputativa;

Attuo un trattamento del dolore cronico nel paziente portatore di ulcere cutanee;

Progetto e realizzo momenti di formazione di interesse vulnologico rivolti al personale impiegato nell’assistenza del paziente portatore di lesione cutanea e condurre

Istruttore BLS -D2011 -2013

Corso per istruttori Salvamento Accademy

Riconoscere i segni e i sintomi delle vittime colpite da arresto cardiaco improvviso;

Eseguire manovre di rianimazione;

Fornire un’appropriata assistenza durante un arresto respiratorio o cardiaco;

Dimostrare l’abilità nell’utilizzare e prestare soccorso con un AED;

Elencare le procedure per un corretto uso ed un’efficace manutenzione del AED.



 

Infermiere Vulnologo, specilaista in wound care, libero professionista dal 2009 collaboro come specialista sul territorio Lombardosia in convenzione con il SSN,attraverso associazioni pattanti dell’ASL di Milano, sia in regime privato.

Assistenza al paziente portatore di ulcere cutanee.

Gestisco assieme ad un collega un ambulatorio vulnologico infermieristico privato

Rianimazione Generale OspedaleSan Raffaele di Milano

▪ Assistenza domiciliare cura e gestione delle lesioni da decubito, vascolari e tumorali, piede diabetico e lesioni traumatiche,

▪ Interagisco con i familiari e dando loro supporto morale ed un aiuto attraverso una rete di contatti con badanti ed altre figure atte a supportare il caregiver

▪ Interagisco con i medici di base per coinvolgerli nella cura del paziente.

▪ Prevenzione ed educazione terapeutica ed educazione sanitaria.

▪ Mi appoggio in diverse strutture ambulatoriali sul territorio di Milano nella cura e gestione di lesioni.

▪ Cura e gestione del paziente oncologico.

▪ Assistenza attiva ai familiari e del loro parente che necessita di cure palliative,

▪ Trattamento ed assistenza infermieristica dell’insufficienza respiratoria e cardiocircolatoria (shock settico, cardiogeno ed ipovolemico),

▪ trattamento e gestione del paziente politraumatizzato.

2015 ad oggi

Vulnologo

▪ Gestione dell’ambulatorio di Vulnologico e del piede diabetico presso il Centro Polispecialistico Pacini,

▪ Ambulatorio di Vulnologia e del piede diabetico di 2° livello per lesioni da decubito, ulcere  vascolari, ed atipiche,

▪ Centro di 1°/2° livello per la cura e la prevenzione del piede diabetico, screening neuropatico,

▪ Utilizzo di device di ultima generazione per la cura e gestione delle ulceree delle stasi venose e linfatiche,

▪ Approccio al paziente portatore di ulcere artereopatiche,

▪ Team multi-disciplinare per la cura del paziente portatore di ulcere cutanee,cura e trattamento del paziente affetto da aretereopatia arti inferiori con presenza di deformità plantari,

▪ Disponiamo di una via privilegiata per esami specifici (ossimetria, coronografia, angiplastica) oppure interventi chirurgici in paziente con artereopatia grave.

Competenze professionali:

▪ Conoscenza delle medicazioni in vulnologia.

▪ Utilizzo di sistemi e dispositivi a pressione negativa(VAC, Pico etc.).

▪ Utilizzo di sistemi  per attivare il microcircolo sia nelle lesioni sia nelle linfostasi con  alte frequenze controllate (Rinnovacell).

▪ Utilizzo del sistema per rilevare pressione sotto bendaggio (Picopres).

▪ Utilizzo di sistemi per valutazione dellasensibilità vibratoria nello screening neuropatico(Biotesometro).

▪ Utilizzo di sistemi per il debritment con il dissettore ad ultrasuoni (Surgy Sonic Esacron).

▪ Utilizzo del dispositivo ad ultrasuoni doppler cw per la rilevazione dei polsi periferici e il calcolo dell’ABI (indice caviglia braccio).

▪ Utilizzo del sistema per discriminare un eventuale patologia di tipo arterioso(Huntleigh Dopplex ABIlity)


Pubblicazioni, Presentazioni, Progetti, Conferenze, Seminari:

  • Dal 2015 al 2016 coordinatore regionale per la Lombardia della SIMITU (associazione del paziente portatore di lesioni croniche)
  • Dal 2015sono entrato a far parte segreteria scientifica AIUC Lombardia
  • Membro AIUC
  • Relatore per il convegno AIUC Lombardia
  • Membro SIRTES
  • Iscritto a varie forum infermieristici americani e canadesi.

 


Articoli del medico

Tra prevenzione e Screening
Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.